domenica 25 dicembre 2016

Auguri di buone feste 2016

Cartoline n.13





(Natale, compleanno del principe mercante e del sindaco Josef Anton Rapolter a Ried). 
Franz Ignaz Pollinger, 1848, olio su tela
Ried Volkskundehaus.



Anno di grandi movimenti, il 1848.in cui venne dipinto questo quadro, per commemorare il primo albero di Natale giunto a Ried, cittadina Tirolese, Patriottico, la bandiera esposta sulla cima sotto l'egida cattolica della madonna. Molte cose avvennero, poi.
Molte cose stanno avvenendo oggi; speriamo n un futuro più sereno.

Auguri di buon Natale e felice Anno Nuovo!

venerdì 23 dicembre 2016

Quel che passa il convento

Zuppa alle mele, carote, porri e finocchi 





Immaginiamo una giornata d'inverno, così fredda che neanche i nostri mantelli di ruvida lana riescono a scaldarci. 
I nostri respiri si gelano nell'aria cristallina; finalmente stiamo per arrivare alla nostra meta, il monastero... 

domenica 11 dicembre 2016

Zenzero marinato

Minimalia n.48





A scopo preventivo e curativo, per smaltire gli eccessi prima e dopo le feste di Natale; perché, a quanto pare, accelera il metabolismo.

venerdì 9 dicembre 2016

Cena a casa Buddenbrook

Stralci n.14






Charles Green, Christmas Comes But Once a Year, 

from the Pears Christmas Annual 1896


"Più volte il campanello era squillato attraverso tutta la casa. Giunse il pastore Wunderlich, un vecchio signore tarchiato, in abito talare lungo e nero, con i capelli incipriati e il volto bianco, placidamente giocondo, in cui brillavano un paio di vispi occhi grigi. Era vedovo da molti anni e si considerava uno scapolo dei vecchi tempi, come il lungo signor Grätjens, il mediatore, che arrivò con lui e teneva in continuazione una mano scarna chiusa a cannocchiale dinanzi all’occhio, come se esaminasse un dipinto; era reputato da tutti un buon conoscitore d’arte.

lunedì 5 dicembre 2016

La rivincita della mortadella

Mousse di mortadella alla noce moscata




Ricordo un aneddoto raccontatomi anni fa da un'amica: una gita organizzata da compagni di classe in cui ognuno doveva portare qualcosa da mangiare in condivisione. 

sabato 3 dicembre 2016

All'ultimo respiro

Antipasto rosso piemontese




Quanto può essere importante affannarsi per conservare la frutta e la verdura della bella stagione per il consumo invernale?

mercoledì 9 novembre 2016

Virale dipendenza

Torta tenera ai ceci e cioccolato






Premessa: non sarei un'appassionata del cioccolato, a parte sporadiche crisi di affezione.

sabato 29 ottobre 2016

Coerenza e sincretismo

Dita di strega 




In principio era la festa dei morti o, forse, la festa per l'entrata in quiescenza della terra, in onore della fine dell'anno agricolo; da santificare accendendo un bel falò - come fanno alcuni gruppi folcloristici , anche locali - e mangiando una fetta di dolce, realizzata con il farro o l'orzo, cereali in uso nell'antichità, piuttosto che con un piatto di castagne bollite e un bicchiere di latte, da offrire alle anime dei defunti.

lunedì 26 settembre 2016

Suggestioni siciliane

Budino di mandorle, gelo di mandorle, biancomangiare, senza glutine






Uno stampo a cuore, in alluminio, comprato in un mercatino dell'usato; una sorta di Sacro Cuore di Maria, di quelli che, trafitti di spade si vedono in certe iconografie barocche della Vergine Addolorata o in immaginette ottocentesche un po' melò.

sabato 24 settembre 2016

Squisito quesito

Torta di mele del giorno dopo, senza glutine 





Gli amici Claudio e Ornella, invitati a cena, portano, gentilissimi, una bella torta di mele.

Poi  mi interrogano, all'assaggio, sugli ingredienti.

venerdì 23 settembre 2016

Come Harry Potter

Trito Millegusti per soffritto





Dal quaderno di ricette dell'amico Guido, ereditato dalla moglie Giovanna, ottengo una vecchia ricetta per il soffritto pronto, di quelli che, oltre a facilitare il lavoro delle cuciniere casalinghe che, mettendone un cucchiaino nell'olio bollente non devono aggiungere nulla, oltre ai pomodori, per ottenere uno splendido sugo (o un buon arrosto), ha il vantaggio - grazie al sale contenuto - di conservarsi per anni, anche fuori dal frigo senza dover essere messo sottovuoto.

sabato 3 settembre 2016

Il buffet del Gattopardo

Stralci n.16




"La porta si apri. 
"Zione, sei una bellezza stasera. La marsina ti sta alla perfezione. Ma cosa stai guardando? Corteggi la morte?"
Tancredi era a braccio di Angelica: tutti e due erano ancora sotto l'influsso sensuale del ballo, stanchi.

domenica 7 agosto 2016

Uovo strapazzato al pomodoro

Minimalia n.46




Un piatto dal sapore vintage, soprattutto se cotto in un padellino di alluminio spesso, anni '50; roba da poveri ma belli, anzi, poveri ma buoni.

mercoledì 27 luglio 2016

Un pranzo ad Andora

Tagliolini con pomodorini e cefalo




Ricordi di un'estate di qualche anno fa quando, ospite ad Alassio di Franca e Paolo insieme a Claudio e Ornella andammo, come s'usa, a pranzo in uno di quei ristoranti tipici a conduzione familiare a Colla Michieri, frazione collinare del comune di Andora in collina, più nota come il luogo che Thor Heyerdahl elesse a sua abitazione.

lunedì 20 giugno 2016

L'acciuga retorica 2. Il ritorno.

Acciughe ripiene alla ligure






Su suggerimento del dottor Guido - che sulla mia pagina Facebook commentando la ricetta delle acciughe ripiene di acciughe, gentilmente mi ha postato la versione di acciughe ripiene che preparava la sua nonna - ho preparato questa nuova versione.

giovedì 26 maggio 2016

French picnic

Cartoline n.12





Henri Cartier-Bresson – France. Sunday on the banks of the River Marne – 1938




E' la fine degli anni '30 e due coppie fanno un picnic sulle rive della Senna.

martedì 24 maggio 2016

lunedì 23 maggio 2016

Libri, fiori e una ricetta di primavera

Mousse di Pratoline





Da un po' pensavo di preparare questa ricetta, esattamente da quando ho acquistato una vecchia copia del Cucchiaio d'Argento, e quindi questo fine settimana sono partita per la campagna, munita di una confezione di mascarpone e di un limone.

martedì 10 maggio 2016

L'acciuga retorica

Acciughe impanate e fritte ripiene di acciuga




Acciuga, lei sì che è un'acciuga! Enfasi
Ecco dov'è l'acciuga! Epifonema
E 'qui l'acciuga? Indicando Il Piatto tuffò ci Sono le acciughe impanate. Domanda retorica
Ah, Le Super acciughe! Acciughe iperboliche?
Un'acciuga dentro l'acciuga. Paradosso
Acciughe acciugate. Pleonasmo?
Eccetera..

sabato 23 aprile 2016

La settimana gastronomica di Don Chisciotte

Stralci n.15


Don Chisciotte presiede il pasto  insieme alla presunta principessa Micomicona. Olio da Manuel García 'Hispaleto ". XIX secolo. Senato, Madrid.

Della Condizione e delle operazioni del rinomato idalgo
Don Chisciotte della Mancia.

La cena della bisbetica

Stralci n.14




R. Schwoerer, Illustrazione dell'atto 4, scena 1, Petruccio rifiuta la cena della sposa. Incisione di Georg Goldberg 
(ca. 1850).


ATTO QUARTO
SCENA PRIMA - Casa di campagna di Petruccio

lunedì 28 marzo 2016

Frittata di pasta

Minimalia n.45




Una ricetta dal sapore nostalgico, un po' demodé, un classico italiano - più di area meridionale, in verità - delle gite fuori porta, dei picnic, delle battute di pesca; da farsi con gli avanzi del giorno prima, e quindi ideale, anche per il picnic di Pasquetta. 

sabato 26 marzo 2016

Pantagrueliche colazioni

Torta morbida al limone




Tutta ve la mangereste, questa torta, a colazione, una volta assaggiato il primo boccone; parola mia, che, notoriamente, amo maggiormente il salato, soprattutto di primo mattino.

giovedì 24 marzo 2016

Segni del destino

Pain d'épices di Reims




La scoperta del pain d'épices, a merenda, in un pomeriggio degli anni '70, come rara golosità importata dalla Francia e proveniente, più prosaicamente, dal nonno dei moderni ipermercati, il Maxi Standa di Rivoli, posto vicino a un nodo strategico della tangenziale di Torino a servire tutto l'hinterland.

mercoledì 23 marzo 2016

lunedì 21 marzo 2016

Libanese anzichè no

Torta di semolino alla curcuma




Per la seconda volta, visto il successo riscosso la prima, preparo una torta di semolino, da una ricetta tratta da un vecchio D  supplemento di La Repubblica.

martedì 23 febbraio 2016

Sfoglie essiccate ovvero chips di cavolo nero al forno

Minimalia n.43




Approfitto del fatto che adesso il cavolo nero - una volta irreperibile - si trova in qualsiasi ipermercato per preparare le chips di cavolo nero; che oltre a essere buonissime sono, va da sè, molto più salutari delle patatine fritte.

mercoledì 10 febbraio 2016

Insolita e non crudele

Pasta al forno ai topinambour




Il classico discorso preventivo delle amiche che vengono invitate a cena dalla cuoca: "Mi raccomando, non ammazzarti come al solito, noi veniamo per la compagnia etc..."

sabato 6 febbraio 2016

Acqua e vino dindondino!

Confettura di pere Madernassa al vino rosso




La cuoca, che di figli suoi non ne ha, osserva con curiosità i diversi approcci che nonni e genitori usano nei confronti dei pargoli di famiglia.

lunedì 4 gennaio 2016

Mercati rionali meridionali

Olive fritte




A Rivoli, come in tutte le città dell'hinterland torinese esistono quartieri che, formatisi nei primi anni '70 del secolo scorso in seguito allo sviluppo del settore automobilistico, sono tuttora composti da una popolazione prevalentemente meridionale;  e così come avviene per i quartieri accade anche per i mercati che vi si svolgono, dove è facile trovare banchi di alimentari che vendono specialità più spesso meridionali che locali. 
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina