giovedì 23 maggio 2013

Patate arrosto o al forno alle erbe aromatiche

Minimalia n. 19




Il giusto contorno, sempre; per il pesce al forno, per la carne arrosto. 
Certo, non vale la pena cuocerle da sole, ma se si è acceso il forno per una di queste ricette - o per il pane, la torta, la pizza, le verdure ripiene - cucinarle è facilissimo e veloce. Basta ungere una pirofila - meglio se di pirex - bene, con dell'olio evo. E poi aggiungere le patate, tagliate a pezzi grossi, dello spessore di almeno due dita - sempre fatte rotolare bene nell'olio. Infine un dito d'acqua nella pirofila, e un ulteriore giro alle patate; da insaporire con le erbe aromatiche a disposizione - rosmarino, timo, maggiorana, erbe di Provenza, lavanda...
Un'occhiata ogni tanto e una girata, o l'aggiunta di un filo d'acqua - o, volendo, vino bianco - perché non attacchino o brucino; infine il sale, prima di servire.

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina