sabato 5 luglio 2014

Zucchero aromatizzato alla rosa

Minimalia n.30




Dato che è la stagione giusta, dato che il clima - per usare un eufemismo - collabora, il momento è propizio per accendere il forno e preparare questo zucchero aromatizzato.
Dieci rose, per me, posson bastare, per aromatizzare 350 grammi di zucchero; l'importante è che siano non trattate, del vostro o altrui giardino; sconsigliatissime, insomma, quelle acquistate dal fioraio, che possono anche subire trattamenti di tintura.
Si spargono i petali, lavati e asciugati, su una teglia rivestita di carta da forno e si cospargono con lo zucchero, lasciandoli appassire nel forno per 20 minuti circa a 100 gradi; la temperatura bassa farà sì che rilascino i loro oli essenziali senza seccarsi. Si lascia riposare il tutto fino a completa asciugatura, prima di togliere i petali rimasti intatti - che si possono utilizzare nell'impasto di torte - e pestare o frullare, a piacere, lo zucchero per renderne uniforme la grana.    

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina