sabato 1 marzo 2014

La cena del venerdì

Zuppa di pollo, patate, porri e zenzero




Il venerdì sera di una settimana impegnativa; poche verdure, nel frigo, per un minestrone classico, e nessuna voglia di lunghe preparazioni e cotture.
In compenso, però, del petto di pollo avanzato, mezzo porro, una patata; insomma tutto l'occorrente per una zuppa delicata ma gustosa, perfetta per rilassarsi.


Dopo una settimana impegnativa
(dosi per due)

100 gr polpa di pollo (petto)
1 patata di medie dimensioni
1/2 porro
1 cucchiaino d'olio.
1/2 cucchiaino dado vegetale
1/2 litro d'acqua (circa)
zenzero - fresco o in polvere - qb
peperoncino qb
sale qb

In una pentola abbastanza capiente - quella in cui farete la zuppa, per intenderci - mettete a rosolare il porro tagliato finemente fino a che non comincia ad appassire, aggiungere quindi la patata pelata e tagliata in piccoli pezzi , come pure il petto di pollo e le spezie. Fare cuocere, fino a che la carne, sigillandosi, diventa bianca, e quindi aggiungere l'acqua. Portare a termine la cottura, aggiungendo il dado vegetale e il sale. Frullare con il mixer a immersione prima di servire e condire con un cucchiaino di olio evo a crudo.

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina