giovedì 27 febbraio 2014

Insalata mediterranea invernale

Minimalia n.27




Un condimento leggero - due cucchiai di jogurt bianco, meglio se con zucchero d'uva (e per vegani di soia o riso) - sale e poco aceto balsamico per un'insalata composta da chiara lattuga romana (o anche belga), una mela e un fico secco tagliati a fettine sottili e, infine, una manciata di olive taggiasche, in questo caso denocciolate e sottolio.
Il dolce del fico e l'acido dell'oliva, che si contrappongono fondendosi sulla base neutra dell'insalata e della mela. Deliziosa anche come piatto unico, da sola o accompagnata da formaggio (di capra?).

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sfiziosissimaaaaa, grazie grazie della ricettina ^^
Alice P.

consuelo tognetti ha detto...

Lo sai che adoro le insalate bizzarre e questa mi ha decisamente conquistata :-D

la cuoca Cialtrona ha detto...

Grazie a te, Alice! Provala, vale la pena

la cuoca Cialtrona ha detto...

Ebbene sì...quando apro il frigo all'ultimo minuto, mi sento ispirata...Grazie Consuelo, buona serata!

GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina