lunedì 9 dicembre 2013

La giusta consistenza

Torta morbida di mele ai fiori d'arancio (con crumble)





Un guscio croccante e dolce, che contiene una pasta più morbida; le mele, che danno quella nota umida, quasi cremosa.
E l'aroma: quello dell'acqua di fiori d'arancio; questa la torta per la colazione della settimana. Se durerà abbastanza...

per una dolce settimana

pr l'impasto

300 gr farina
3 uova
150 gr zucchero
1 bicchiere olio di semi (anche meno, volendo)
1 bustina lievito per dolci
6 belle mele
1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio
cannella in polvere qb
1 pizzico sale
per il crumble

3 cucchiai zucchero
3 cucchai farina
2 cucchiai burro

In una ciotola capiente mescolare farina, zucchero, olio, uova, acqua di fiori dì arancio, sale e lievito; ne risulterà un composto piuttosto denso: Versarlo in una capiente tortiera imburrata e infarinata, stendendolo uniformemente; aggiungere le mele, pelate e tagliate a quarti e poi in fette sottili, a formare uno strato uniforme, Spolverare con la cannella, prima di coprire il tutto uniformemente con il crumble, ottenuto sciogliendo il burro e mescolandolo a farina e zucchero, meglio se prima lasciato mezzora in frigo a rapprendersi.
Infornare in forno ben caldo, abbassando la temperatura a 150 gradi, fino a che il tutto non risulta cotto (45 minuti circa). Farà fede la prova stecchino
Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina