mercoledì 10 settembre 2014

La torta della settimana corta

Torta integrale alle pere all'aroma di mandorle, senza grassi




Preparata la domenica per servire da colazione durante la settimana - sfruttando l'occasione per terminare frutta matura e un fondo di pacchetto di farina - questa torta, che non contiene grassi (a parte lo yogurt) e, al posto dello zucchero, utilizza il fruttosio,  ha riscosso un gradimento tale da essere già terminata; e siamo a mercoledì. 

Come a dire che sono quasi sempre le ricette improvvisate, a riscuotere maggiore successo.


Per la colazione di una settimana corta

300 gr farina integrale
3 uova
4 cucchiai fruttosio
125 gr yogurt bianco (3 cucchiai circa)
mezzo bicchierino di liquore all'amaretto (o una fialetta di aroma di mandorla amara, o una manciata di mandorle tritate)
1 bustina di lievito
4 pere
burro (o olio) qb
farina 00 qb

In una ciotola capiente mescolare farina, lievito e fruttosio; aggiungere le uova, il lievito, lo yogurt e l'aroma di mandorle amalgamando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera imburrata e infarinata, pareggiarlo e aggiungere sulla superficie le pere pelate e tagliate a piccoli pezzi. Nel frattempo scaldare il forno alla temperatura massima (250°) e prima di infornare la torta abbassare la temperatura a 100°. Fare cuocere così per circa 30 minuti, poi alzare la temperatura a 180° e terminare la cottura. Servire a temperatura ambiente.

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina