sabato 6 settembre 2014

Golosi astengasi

Biscotti salati al Cheddar e erbe di Provenza




Io ve lo dico, poi voi  - ovviamente - siete liberi di fare quello che volete: questi biscotti sono pericolosi.
Non perché ci sia dentro qualche ingrediente pericoloso, ma perché sono troppo buoni. Praticamente irresistibili; tanto che per liberarmene ho dovuto regalarne una congrua quantità, ovviamente a malincuore. E, ovviamente, sono pure facili da preparare; una vera iattura.


Per amici incuranti del pericolo

125 gr farina
50 gr burro
100 gr cheddar
1 cucchiaio da tè di erbe di Provenza

In un mixer da cucina impastare la farina, il burro tagliato a petali, il formaggio Cheddar grattugiato e le erbe di Provenza; non dovrebbe essere necessario aggiungere acqua o sale, ma fate voi. Mettete a riposare l'impasto avvolto in pellicola trasparente in frigo per un'ora circa, prima di stenderlo in uno spessore di circa tre millimetri e tagliarlo in piccoli quadrati con la rotella o in altre forme con stampi per biscotti. posare i biscotti su una teglia coperta con carta da forno, distanziandoli un po', e cuocere in forno caldo a 180° per una ventina di minuti circa. Si conservano - ammesso che sopravvivano - in una scatola bassa di latta.

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina