lunedì 21 gennaio 2013

Una britannica torta

Torta all'uva sultanina - Sultana cake





Tra i regali di Natale di quest'anno gadget, libretti, cibi e bevande portati dall'Inghilterra dall'amica Laura reduce da un viaggio a Birmingham...
Tra i quali, oltre a una confezione di tè di dimensioni esagerate per i nostri standard non britannici - 80 bustine, e pare che fosse la più piccola in commercio, di un te trinciato molto finemente, che trasforma immediatamente l'acqua in una nera pozza tanninica, il che forse spiega il fenomeno dell'hooliganesimo (beh, FORSE) - un barattolo di marmellata di rabarbaro allo zenzero e due simpatici libretti di ricette locali, illustrati con deliziose scenette di genere all'acquerello.
E dal libro Favourite farmhouse recipes - le migliori ricette dell'agriturismo - una torta che mi aveva ispirata proprio per la presenza di marmellata nell'impasto...e sì, anche per il titolo assai pittoresco...

per una britannica famiglia
(tra parentesi i britannici ingredienti originali, di cui ho rivisto le quantità diminuendole in funzione della sostenibilità di utenti e alimenti...)

1 libbra (150 gr) di uvetta sultanina
8 oz (4 cucchiai yogurt) di burro
12 oz (200/250 gr) di farina
2 cucchiai rasi da te (una bustina di lievito per dolci) di polvere lievitante
1 pizzico di sale
1 cucchiaio (mezzo) di marmellata
1 cucchiaio (mezzo cucchiaino) raso da te di spezie miste per dolci
12 oz di (100 gr) di zucchero semolato
3 (2) uova sbattute 

Mettere a mollo precedentemente l'uva sultanina in acqua calda per farla rinvenire.
In un mixer mescolare insieme  burro, zucchero, uova e jogurt, poi aggiungere, in una ciotola, questo impasto a quello formato dagli elementi solidi, farina, lievito, spezie e sale, mescolando bene il tutto, aggiungendo alla fine l'uvetta ben strizzata. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata e infornare in forno caldo a 200° per mezz'6ra circa (farà fede la prova dello stecchino).

La torta che si ottiene in questo modo è in effetti molto simile, per sapore e consistenza, ai pudding di frutta, rimanendo nel complesso molto umida e piuttosto dolce; volendo, infatti, data la quantità di uvetta,  si potrebbe tranquillamente eliminare lo zucchero dall'impasto,. 

Il libretto Favourites farmhouse recipes - insieme ad altre pubblicazioni tematiche sulla cucina inglese, si può ordinare direttamente sul sito dell'editore www.jsalmon.co.uk

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina