mercoledì 26 febbraio 2014

Bigoli e miracoli

Stralci n.9





Dedicato all'amica Alida, che mi regalò a Natale uno dei suoi libri culto: I miracoli di Val Morel di Dino Buzzati, che Mondadori ha avuto il buongusto di ripubblicare tra gli Oscar, nella originale versione di Garzanti del novembre del 1971 con la prefazione di Indro Montanelli

Quando un connubio di letteratura e pittura diventa poesia e arricchisce il territorio; da questo libro venne creato un percorso turistico e letterario che  partendo dal paese di Giaon - dove sono stati realizzati murales raffiguranti i miracoli - , e passando per il santuario di Madonna Parè giunge infine a Valmorel. E se questi non sono miracoli...


Una serata tra amici in una bella casa dei colli asolani

"Si erano riuniti a scopo di svago invece all'improvviso si sentirono infelici. Forse a motivo dei corvi che sorvolavano le alture lontane, vociando.

Uno disse: "accidenti siamo venuti per stare un po' in allegria, come mai siamo così disperati?.Un altro pensò qui ci vorrebbe Santa Rita, e cortesemente la invocò. Ella subito accorse e, misurata la situazione, esclamò: "Ma non vi vergognate di scomodarmi per queste vostre ridicole angosce letterarie?" E se ne andò indispettita. Ma la sua brevissima comparsa era in qualche modo servita. Infatti tutti si sentirono alquanto sollevati."

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina