giovedì 29 gennaio 2015

Freddi giorni della merla

Cartoline n.10






Pieter Bruegel il Vecchio, Cacciatori nella neve, 1565. Olio su tavola, Kunsthistorisches Museum, Vienna.


Fa freddo, molto freddo, in questa tavola dipinta da Pieter Bruegel il vecchio 450 anni fa. magari proprio nei giorni della merla...

Sul lago ghiacciato pattinano i giovani del paese; vicino al ponte due lavandaie, rimaste senza occupazione, camminano sul ghiaccio forse in cerca di uno squarcio.

Dai boschi sulla collina tornano i cacciatori, i piedi affondati nella neve farinosa, portando dalla giornata di caccia solo la magra preda di una lepre; i cani li seguono, mogi, in cerca di tracce e odori che la neve ha cancellato.


Davanti alla porta della locanda sotto l'insegna che la bufera ha sganciato, tutta la famiglia è impegnata nei preparativi  per la macellazione del maiale: chi porta fascine di legna, chi attizza il fuoco per far bollire l'acqua nel grande bacino dove scotennare il maiale, chi prepara il tavolo dove dividerlo in pezzi. Ci sarà salsiccia fresca, a pranzo...

Posta un commento
GiornaleBlog Notizie Blog di Cucina